I Raeliani si congratulano con il presidente del Consiglio comunale


10 dic, 2020
 Nessuno    Europa

natale.jpg

.

Il Movimento Raeliano Italiano desidera esprimere le sue più vive congratulazioni a Niccolò Bosi, presidente del Consiglio comunale di Faenza, per essersi ispirato alle Saturnali come tema per le luminarie natalizie che addobbano la piazza del Comune.

“Apprezzo particolarmente il fatto che il presidente Bosi abbia deciso di annunciare la sua decisione dandone spiegazione sul proprio profilo Facebook, in modo tale che le persone possano apprendere la verità in merito alle origini pagane – e non cristiane - delle celebrazioni natalizie”, ha dichiarato Vittorio Vegni, Guida raeliana e responsabile del Movimento Raeliano in Emilia-Romagna. “Ricordiamoci che nell'antica Roma, dal 17 al 24 dicembre, le Saturnali venivano festeggiate all’insegna dei piaceri sensuali e sessuali, con grandi banchetti e scambi di doni, in un contesto di sovvertimento sociale dove gli schiavi diventavano uomini liberi. Niente guerre, né processi né lavoro: le Saturnali erano un'occasione per festeggiamenti sfrenati. Semel in anno licet insanire, erano soliti dire i Romani, una volta all'anno è lecito fare pazzie, e ognuno abbandonava la propria maschera per vestirne un’altra, senza freni né inibizioni. Solo in epoca successiva, e in modo del tutto arbitrario, la Chiesa cattolica decise di "cristianizzare" queste feste e di censurarne l'aspetto più ludico e libertino, stabilendo il 25 dicembre come data della nascita di Gesù: una decisione politica che aveva lo scopo di favorire l'instaurarsi del nuovo culto. Nel periodo che stiamo attualmente vivendo, caratterizzato da inaccettabili privazioni e restrizioni che ci sono imposte in violazione dei nostri fondamentali diritti, invito i miei concittadini a reagire e a vivere questi momenti ritrovando e rievocando l’antico spirito delle Saturnali”.

Lo stesso Rael, fondatore e leader spirituale del Movimento Raeliano Internazionale, ebbe già modo in passato di esprimersi a riguardo: “Le persone devono gioire appieno della propria vita, spendendo più denaro che possono per divertirsi e per provare del piacere. Essere i più ricchi del cimitero è la cosa più stupida che possa esserci, perché nessuno porterà con sé le proprie ricchezze dopo la morte. Godetevi le vostre orge di fine anno e ricordatevi dello spirito delle Saturnali”. Dobbiamo ricordarci che gli scienziati extraterrestri che, migliaia di anni fa, crearono gli esseri umani in laboratorio grazie ad un avanzato utilizzo della genetica – gli Elohim della Bibbia - lo fecero affinché gioissimo appieno della vita e dei piaceri che essa ci può donare.