Insegnamenti

Rael nomina Jacques Cohen “Guida onoraria per l'Umanità”

LAS VEGAS, 18 luglio - Rael, leader spirituale del Movimento Raeliano Internazionale (MRI) - ha conferito il titolo di “Guida onoraria per l'Umanità” al Dr.

Rael lancia la campagna "Un minuto per la Pace"

"Se ogni uomo sulla Terra meditasse per un minuto in favore della pace e dell'amore, allora potremmo cambiare il mondo"

Rael elogia la sentenza del tribunale tedesco che ha giudicato la circoncisione come “lesione personale”

LAS VEGAS 2 luglio Rael, leader spirituale del Movimento Raeliano, ha oggi applaudito una recente sentenza di un tribunale tedesco in cui si afferma che la circoncisione di adolescenti per motivi religiosi è equiparabile alle lesioni fisiche.

Il 23 giugno i Raeliani celebreranno la “Giornata Mondiale per la Riabilitazione della Svastica”

I Raeliani hanno invitato i Buddisti, gli Indù e i numerosi gruppi spirituali che utilizzano la svastica come simbolo a partecipare con fierezza alla 3a Giornata Mondiale per la Riabilitazione della Svastica, che si terrà il 23 giugno in varie città del mondo.

Come attivare il tuo centro della felicità

Questo è quello che Rael insegna da 38 anni: la felicità è una decisione, e si può attivare volontariamente il proprio centro della felicità attraverso la meditazione.

Rael incoraggia la meravigiosa tendenza alla riduzione della popolazione prevista dal rapporto giapponese

TOKYO, 2 febbraio - Un recente studio pubblicato dal Ministero della Sanità prevede una diminuzione della popolazione giapponese di circa il 30% entro i prossimi 50 anni.

Rael sostiene la proposta di Dolf Kars di limitare la popolazione

In un recente discorso, Rael - leader spiritual del Movimento Raeliano - ha spiegato che la maggior parte dei problemi che l’umanità deve oggi affrontare sono legati alla sovrappopolazione (http://raelianews.org/comment.php?

Rael: “Il cardinale Bagnasco dovrebbe essere perseguito per crimini contro l'umanità per il fatto di incoraggiare la sovrappopolazione”

In un suo recente discorso, Rael – leader spirituale del Movimento Raeliano – ha dichiarato che tutti coloro che promuovono la crescita demografica dovrebbero essere perseguiti per crimini contro l'umanità.

Rael: "La sovrappopolazione è la vera causa del disastro di Fukushima!"

LAS VEGAS, 9 maggio - In occasione di un recente discorso tenuto in Giappone, Rael, leader spirituale del Movimento Raeliano Internazionale (MRI) - ha commentato quanto accaduto a Fukushima, affermando che il governo giapponese ha commesso un errore a costruire un impianto così vicino all'oceano ed esposto agli tsunami, ma spiegando anche che le autorità non avevano altra scelta, poiché ci sono 120 milioni di cittadini con un fabbisogno di energia da soddisfare.