Se Zidane avesse seguito un Seminario Raeliano...


16 lug, 2006
 Nessuno    Insegnamenti

Milioni di persone in tutto il mondo hanno visto come Zidane abbia perso il suo sangue freddo durante la finale dei mondiali di calcio reagendo alle presunte provocazioni di Materazzi con una testata che è stata ripresa in primo piano TV.


ZidaneMilioni di persone in tutto il mondo hanno visto come Zidane abbia perso il suo sangue freddo durante la finale dei mondiali di calcio reagendo alle presunte provocazioni di Materazzi con una testata che è stata ripresa in primo piano TV. Così facendo, egli ha confermato ancora una volta la tempestosa natura primitiva per la quale è nota nel mondo la cultura francese, e ha disonorato la sua patria.
Ma avrebbe potuto agire diversamente? Sì! Se avesse seguito un Seminario Raeliano avrebbe imparato come eliminare le reazioni animali programmate con cui la sua cultura lo ha intriso, dove l’insulto provoca automaticamente una reazione violenta, e avrebbe messo maggiore coscienza nelle sue azioni. In questo modo avrebbe visto quell’insulto semplicemente come un suono innocuo proveniente dal nostro disperato oppositore. Così come l’acqua che scivola via, quell’insulto non lo avrebbe nemmeno toccato, e la sua risposta sarebbe stata d’amore anziché di odio. Questo avrebbe messo in risalto i tentativi del suo oppositore di provocarlo, egli sarebbe rimasto in campo a giocare, la Francia avrebbe potuto vincere salvando il suo onore e Zidane avrebbe terminato la sua carriera con stile.
Un istante di autentica incoscienza in tempi di conflitto può avere enormi ripercussioni. Che tipo di esempio dà Zidane al mondo? Così come l’invasione americana in Iraq o le uccisioni perpetrate a Gaza dagli Israeliani, egli sta dicendo che il ricorso alla violenza è un modo accettabile per risolvere i problemi, e questo nonostante l’enorme numero di guerre che si combattono oggi nel mondo.
L’unica valida risposta al conflitto mondiale è quella di imparare a rispondere con coscienza ed amore, e questo è ciò che Rael, leader spirituale del Movimento Raeliano, insegna durante i suoi seminari.
Il prossimo seminario avrò luogo in Canada, a partire dal 16 luglio, seguito da quello che si terrà in Slovenia e che avrà inizio il 30 luglio. Per maggiori informazioni www.rael.org.