Il Movimento Raeliano Spagnolo sostiene il Gabinetto a maggioranza femminile di Zapatero


14 mag, 2008
 Nessuno    Politica

"Il Movimento Raeliano Spagnolo sostiene il Gabinetto a maggioranza femminile del Primo Ministro Jose Zapatero", ha dichiarato Princess Loona, portavoce dell'organizzazione.


Rodriguez Zapatero 2"Il Movimento Raeliano Spagnolo sostiene il Gabinetto a maggioranza femminile del Primo Ministro Jose Zapatero", ha dichiarato Princess Loona, portavoce dell'organizzazione.

Zapatero, che da Marzo è al suo secondo mandato, conta oggi nel suo Gabinetto più donne che uomini. Non solo, ha anche istituito un nuovo Ministero - quello per l'uguaglianza sessuale - ed il Ministro della Difesa, Carme Chacon, è incinta di sette mesi.

Il Primo Ministro dice di essere a favore delle femministe e contro il maschilismo, e le sue azioni lo provano.

"Con l'eccezione della Scandinavia, la Spagna è l'unica moderna amministrazione democratica a fare così tanti passi avanti nell'affrontare la questione sessuale," ha dichiarato Princess Loona. "Le donne hanno le stesse capacità degli uomini, perciò ogni incarico, sia esso per il governo che per gli affari, deve essere assegnato a chi risulta essere più indicato, a prescindere dal sesso".

I salari delle donne in Spagna sono mediamente il 30 % più bassi di quelli della controparte maschile, e gli incarichi di maggior responsabilità nelle grandi compagnie sono ancora riservati agli uomini. Ma Zapatero ha messo a punto delle nuove leggi: il 40 % di tutti i candidati politici per le elezioni devono essere delle donne, e lo stesso requisito è richiesto alle società che partecipano ai concorsi per l'assegnazione di contratti governativi.

L'amministrazione di Zapatero sta prendendo anche misure molto forti per affrontare il problema della violenza domestica.
Anche se la percentuale è più bassa in Spagna che negli altri Paesi europei (incluso il Regno Unito), la violenza domestica da parte di mariti e fidanzati è stata responsabile lo scorso anno della morte di 70 donne spagnole. Quando fu chiesto loro il perchè di questi crimini, essi spesso risposero: "Perché lei mi apparteneva".

"Anche se il Primo Ministro ha affrontato questo ed altri urgenti problemi, ottenendo molti miglioramenti, i media ed i politici conservatori spagnoli non perdono occasione per criticare le nuove misure. Essi vogliono tenere la Spagna ancorata al passato, con le donne comprate o vendute come una qualsiasi proprietà e la religione che le relega allo status di cittadini di seconda classe", ha dichiarato Princess Loona.

Infatti, solo recentemente fu accordato il diritto di voto alle donne spagnole.

Principessa Loona ha commentato: "Le donne hanno oggi il dovere nei confronti della società di esprimere pienamente la propria femminilità, che rappresenta l'unico antidoto all'aggressività ed alla violenza. Esse devono continuare a trovare ispirazione nelle capacità di leadrship degli uomini, ma senza adottare i loro difetti, come le femministe qualche volta fanno. Devono diffondere la femminilità in ogni settore della società, inclusa l'istruzione, gli affari ed il governo. Un'espressione delicata e raffinata dell'intelligenza femminile deve divenire la più ammirata ed ambita delle qualità umane, specialmente fra gli uomini, la cui femminilità è stata soffocata dalla società".

Proncess Lonna ha poi fatto notare che la società spagnola ha sempre associato la virilità alla violenza. "La verità è l'esatto opposto", ha detto.

Rael, fondatore e leader del Movimento Raeliano, ha recentemente affermato: "Essere virili vuol dire essere in armonia con i propri ormoni maschili e la propria mascolinità, non vuol dire certo essere violenti. Essere veramente e pienamente umani vuol dire essere maschi e femmine contemporaneamente. Noi tutti portiamo in noi delle caratteristiche di entrambi i sessi, ma quelle generalmente considerate come femminili sono le più importanti.

La femminilità è una forma d'arte: l'arte della gentilezza umana, dell'amore incondizionato, dell'accettazione e della raffinatezza. Più raffinate i vostri gesti, più raffinate le vostre parole ed i vostri pensieri. Un pensiero raffinato e delicato è incompatibile con un'atteggiamento brutale. Raffinando i vostri pensieri, voi raffinate automaticamente i vostri movimenti, e raffinando i vostri movimenti voi raffinate automaticamente il modo in cui pensate. La mente ed il corpo sono una cosa sola.

Il Movimento Raeliano è una religione atea in cui la scienza si sposa perfettamente con la spiritualità, e di cui ne fanno parte molte donne-prete. Gli uomini e le donne devono superare il proprio condizionamento culturale e devono guardare al futuro con una nuova consapevolezza, che include la bellezza e la femminilità.

Tale consapevolezza è l'unico antidoto contro l'attuale tendenza alla violenza ed all'aggressività. Per portare la coscienza umana nel 21° secolo, abbiamo bisogno di abbandonare l'aggressività e di abbracciare la sensualità.

Se la femminilità è una soluzione ai problemi dell'umanità ed il mezzo per prevenirne la distruzione, allora svilupparla diviene una necessità ed una responsabilità per ogni essere umano sulla Terra, indipendentemente dal suo sesso".

Il Movimento Raeliano Spagnolo è guidato da una donna, e lo è anche il suo portavoce. Entrambe sono estremamente motivate nel contribuire al cambiamento della loro società.