Le Rael’s Girls disposte ad aiutare i preti cattolici


08 nov, 2006
 Nessuno    Insegnamenti

Lo scorso 28 Ottobre, in occasione dell’udienza ai Vescovi della Conferenza Episcopale, papa Benedetto XVI ha lanciato un monito in merito ai numerosi episodi di abusi sessuali di cui si è macchiata la Chiesa cattolica in Irlanda.


Anuska Lo scorso 28 Ottobre, in occasione dell’udienza ai Vescovi della Conferenza Episcopale, papa Benedetto XVI ha lanciato un monito in merito ai numerosi episodi di abusi sessuali di cui si è macchiata la Chiesa cattolica in Irlanda.
È necessario “stabilire la verità di quanto accaduto – ha dichiarato il Pontefice - al fine di adottare qualsiasi misura sia necessaria per prevenire la possibilità che i fatti si ripetano, garantire che i principi di giustizia siano pienamente rispettati e, soprattutto, portare sostegno alle vittime e a tutti quanti siano colpiti da questi enormi crimini".
Parole che stridono con i fatti di cui si rese responsabile proprio Joseph Ratzinger, che nel 2001 - allora prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede – intimò, in una lettera inviata ai vescovi di tutto il mondo, di mantenere il silenzio circa eventuali abusi su minori perpetrati da parte di preti pedofili, pena la scomunica.

 




Questa notizia è daRaelianews
https://it.raelianews.org/le-raels-girls-disposte-ad-aiutare-i-preti-cattolici.html