Tag: ""

"Il Mito del Trauma" di Susan A. Clancy sarà più d´aiuto alle vittime di violenza di anni di terapia!

Rael ha espresso il suo supporto alla psicologa Susan Clancy, che sostiene che il modello convenzionale di trauma che insiste sui "danni" derivanti da una violenza sessuale durante l´infanzia, non sia corretto.

Immagini preistoriche di UFO ed ET rinvenute in una sperduta grotta dell’India

É stato un piacere leggere l’articolo riportato qui sotto, che mostra un’altra prova del fatto che esseri umani provenienti da un altro pianeta si trovassero sulla Terra molto tempo fa.

Rael a Tiger Woods: "Divorzi e gioisca del poliamore"

LAS Vegas, 22 febbraio - Rael, leader del Movimento Raeliano Internazionale, ha inviato una lettera aperta a Tiger Woods, esortandolo a smettere di fare della propria vita un modello di colpevolezza, tristezza e conformismo agli antiquati valori giudeo-cristiani.

NO ALLA COMUNIONE AI GAY? LA RISPOSTA E' L'APOSTASIA

I Raeliani italiani incoraggiano tutti gli omosessuali ad apostatare dalla Chiesa cattolica, in seguito alle recenti affermazioni di monsignor Simone Scatizzi che ha dichiarato che i preti dovrebbero rifiutarsi di somministrare la comunione agli omosessuali poichè "la conclamata e ostentata omosessualità é un peccato che esclude la comunione".

I preti cattolici omosessuali accolti come preti in seno al Movimento Raeliano

Mentre Papa Benedetto XVI teme di essere denunciato per aver respinto degli aspiranti preti unicamente a causa del loro orientamento sessuale, il Movimento Raeliano conferma che sarà lieto di accogliere i preti cattolici omosessuali in qualità di preti del Movimento Raeliano, in modo tale che possano avere una vita spirituale libera dai sensi di colpa imposti dai dogmi cattolici.

A proposito del credere e della spiritualità

A proposito del credere e della spiritualità

Centinaia di Raeliani si ritroveranno a Torino per celebrare la nuova libertà

"Il 12 e 13 dicembre prossimi, centinaia di Raeliani provenienti da tutta Europa si riuniranno a Torino per festeggiare la recente liberazione della loro leader iraniana da parte del Governo turco ed il 36° Anniversario della creazione del Movimento Raeliano, che rappresenta anch'esso un'altra forma di liberazione", spiega Marco Franceschini, leader del Movimento Raeliano in Italia.

Leader raeliana iraniana liberata dalla Turchia - Rael si congratula con il Governo turco

Dopo esser stata detenuta per 10 giorni all'interno di una struttura di Istanbul, Negar Azizmoradi è stata rilasciata ieri dal Governo turco.

Leader raeliana iraniana ricattata dal Governo dell'Iran

LAS Vegas, 30 novembre - "Negli ultimi giorni la famiglia di Negar Azizmoradi, leader del Movimento Raeliano in Iran, attualmente detenuta in un centro di deportazione di Istanbul, è stata contattata due volte da funzionari del Governo iraniano allo scopo d'impedire che l'opinione pubblica venga a conoscenza del suo caso", ha dichiarato Brigitte Boisselier, portavoce del Movimento Raeliano Internazionale (MRI).