Tag: ""

La Giornata del Paradismo in Messico

Il 1° maggio, i Raeliani hanno celebrato a Città del Messico e a Puebla la Giornata del Paradismo.

Rael: “Tutti gli uomini politici dovrebbero allenarsi nel provare compassione”

LAS VEGAS, 27 Maggio - Dopo aver appreso di un recente studio che mostra come gli adulti possano essere allenati a essere più compassionevoli, Rael - leader spirituale del Movimento Raeliano Internazionale (MRI) - ha accolto questi risultati come “uno studio molto importante, che confermano come la compassione possa essere insegnata e sviluppata negli adulti”.

RAEL CONFERISCE IL TITOLO DI GUIDA ONORARIA A STEPHEN HAWKING

LAS VEGAS, 10 MAGGIO - Dopo che il prof.

Clitoraid lancia "la settimana internazionale di sensibilizzazione sul clitoride"

"Clitoraid è orgogliosa di annunciare il suo primo appuntamento a scadenza annuale con la settimana internazionale di sensibilizzazione sul clitoride: dal 6 al 12 maggio 2013", ha dichiarato Nadine Gary, portavoce di Clitoraid, in una nota ufficiale rilasciata questa mattina.

Il 1° maggio i Raeliani celebrano la fine del lavoro

Il movimento per la diffusione del Paradismo (www.paradism.org) ha dichiarato il 1° maggio “Giornata Internazionale del Paradismo”, per celebrare l'avvento di una nuova società senza più lavoro né denaro.

Il Martedì Grasso di Sydney rifiuta lo slogan di ARAMIS

I Raeliani di ARAMIS hanno sempre avuto un grande impatto sulla manifestazione del Martedì Grasso di Sydney.

Protesta davanti all’Ambasciata e al Consolato del Gabon a Washington DC e a New York City

Upendra Singh,Guida regionale per la parte nord-orientale degli Stati Uniti, ci scrive a proposito della protesta davanti agli uffici diplomatici del Gabon a Washington DC e a New York City:

1 Minuto per la Pace a Houston

Michele Pernoud, leader della zona centrale degli Stati Uniti, ci scrive a proposito della recente meditazione 1 Minuto per la Pace che si è svolta a Houston, in Texas:

Un Minuto per la Pace a Miami

Donna Newman, guida del sud-est degli USA, racconta:

Il presidente peruviano mobilita la polizia per impedire agli omosessuali di baciarsi in pubblico

I membri Raeliani di ARAMIS, l'associazione Raeliana in difesa delle minoranze sessuali, hanno offerto il loro sostegno all'evento "Baci contro l'omofobia", organizzato dal Movimento omosessuale di Lima che aveva accettato di buon grado i loro vistosi striscioni in cui era scritto: "Un bacio è amore, vivi la tua libertà" e "Un bacio per la pace, vivi la tua libertà "