Mondo

Giornata Internazionale per la Soppressione della Violenza nei confronti delle Donne: La lotta contro le mutilazioni genitali femminili

Venerdì 25 novembre, migliaia di persone in tutto il mondo sosterranno la campagna del Segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon “Uniti per porre fine alla violenza contro le donne”, ma ogni anno e tutti gli anni, tre milioni di giovani ragazze vengono mutilate sessualmente a causa di quell'orribile pratica tribale nota come Mutilazione Genitale Femminile (MGF).

Il giornalista John Richard Pilger Nominato ‘Guida Onoraria dell’Umanità’

LAS VEGAS, 12 luglio – Rael, fondatore e leader del Movimento Raeliano Internazionale ( www.rael.org) ha nominato il giornalista John Richard Pilger ‘Guida Onoraria dell’Umanità.’

Rael nomina il Ministro Farrakhan Guida Onoraria dell’Umanità

A seguito della sua recente conferenza stampa presso il Plaza Hotel a New York dove ha denunciato la guerra criminale degli USA e della NATO in Libia e in Africa, il Ministro Farrakhan, leader della controversa “Nation of Islam”, è stato insignito da Rael del titolo di “Guida Onoraria dell’Umanità”.

26 giugno, Giornata Mondiale per la Riabilitazione della Svastica

Il 26 giugno verrà celebrata la Giornata Mondiale per la Riabilitazione della Svastica (WOSRED) con marce ed eventi informativi in tutto il mondo.

Meditazione planetaria on-line

Comodamente da casa...

Rael sostiene la decisione del Ministro norvegese d'impedire la costruzione di nuove moschee finanziate dal denaro saudita

Rael ha oggi espresso il proprio sostegno al Ministro degli Affari Esteri della Norvegia, Jonas Gahr Store, che ha respinto la proposta avanzata dal governo saudita e da un gruppo di ricchi investitori privati per il finanziamento e la costruzione di alcune moschee in Norvegia.

I preti cattolici omosessuali accolti come preti in seno al Movimento Raeliano

Mentre Papa Benedetto XVI teme di essere denunciato per aver respinto degli aspiranti preti unicamente a causa del loro orientamento sessuale, il Movimento Raeliano conferma che sarà lieto di accogliere i preti cattolici omosessuali in qualità di preti del Movimento Raeliano, in modo tale che possano avere una vita spirituale libera dai sensi di colpa imposti dai dogmi cattolici.

A proposito del credere e della spiritualità

A proposito del credere e della spiritualità

Leader raeliana iraniana ricattata dal Governo dell'Iran

LAS Vegas, 30 novembre - "Negli ultimi giorni la famiglia di Negar Azizmoradi, leader del Movimento Raeliano in Iran, attualmente detenuta in un centro di deportazione di Istanbul, è stata contattata due volte da funzionari del Governo iraniano allo scopo d'impedire che l'opinione pubblica venga a conoscenza del suo caso", ha dichiarato Brigitte Boisselier, portavoce del Movimento Raeliano Internazionale (MRI).

Leader raeliana arrestata in Turchia dopo essere sfuggita alla morte in Iran

I Raeliani invocano l'intervento delle autorità internazionali