Rael sostiene la raffigurazione della Svastica da parte della Federazione Lettone di Hockey e chiede la sua totale riabilitazione in quanto simbolo di pace


09 dic, 2013
 Nessuno    Insegnamenti

  LAS VEGAS, 30 NOVEMBRE - Rael , fondatore e leader spirituale del Movimento Raeliano Internazionale (MRI), ha espresso oggi tutto il suo sostegno per la squadra lettone di hockey della Dinamo Riga, che è stata sanzionata col pagamento di un'ammenda di 30.000$ per aver raffigurato una Svastica sul suo campo di gioco durante uno spettacolo pre-partita


  LAS VEGAS, 30 NOVEMBRE - Rael , fondatore e leader spirituale del Movimento Raeliano Internazionale (MRI), ha espresso oggi tutto il suo sostegno per la squadra lettone di hockey della Dinamo Riga, che è stata sanzionata col pagamento di un'ammenda di 30.000$ per aver raffigurato una Svastica sul suo campo di gioco durante uno spettacolo pre-partita.

“Il simbolo in questione era in realtà un antico simbolo lettone conosciuto come Ugunskrusts, che significa Croce di fuoco", ha dichiarato la Guida raeliana Thomas Kaenzig, secondo una dichiarazione rilasciata dal MRI.

L'evento in questione era una partita tra la squadra lettone e una squadra russa, e per celebrare il 95° anniversario dell’indipendenza della Repubblica della Lettonia, dei soldati hanno formato il simbolo dell’Ugunskrusts al centro del campo di gioco con l’ausilio di alcune bandiere nazionali. Ciò ha scatenato le proteste dei tifosi e dei gruppi anti- nazisti, che hanno evidentemente frainteso il gesto.

“L'immagine in questione non aveva nulla a che fare con Hitler e i nazisti”, ha spiegato Kaenzig, aggiungendo che egli ricopre la carica di presidente della ProSwastika Alliance (www.proswastika.org), il cui scopo è quello di riabilitare la Svastica e restituirle il suo tradizionale significato di buon auspicio.

“Variazioni della Svastica, compreso l'Ugunkrusts, esistevano secoli prima che Hitler se ne appropriasse”, egli ha spiegato. “Prima del 1930, nelle culture di tutto il mondo, questo simbolo era unicamente associato a cose positive. Ma oggi, in Occidente, c'è molta disinformazione e ignoranza. Sebbene Hitler l'abbia trascinata nel marciume della storia, essa era - ed è tuttora - un simbolo di pace e buon auspicio per più di un miliardo di persone nel mondo”.

L'ente di vigilanza che ha inflitto l'ammenda - la Federazione Continentale di Hockey, che ha sede in Russia (KHL) - è la più grande Federazione di hockey d’Europa. Sebbene avesse inizialmente accertato l'estraneità del simbolo raffigurato con l'ideologia nazista, dichiarando che si trattava di un “innocente simbolo del sole”, ha successivamente modificato il suo giudizio e inflitto l'ammenda.

“In un primo momento, si sono avvalsi della consulenza di un esperto di araldica, che ha confermato che il simbolo in questione era l’Ugunkrusts e non un emblema nazista”, ha sottolineato Kaenzig. “Il fatto che abbiano completamente cambiato opinione e punito la squadra significa che hanno finito con il cedere a delle pressioni esterne”.

Egli ha spiegato che la parola “Svastica” deriva dal sanscrito e significa “benessere”. Una Svastica intrecciata con una Stella di David è il simbolo del Movimento Raeliano (www.rael.org).

"Esso fu dato a Rael dagli Elohim, scienziati extraterrestri che vennero sulla Terra e crearono l'Uomo a loro immagine", ha detto Kaenzig. "Sono coloro che diedero origine alle principali religioni sulla Terra e che c'inviarono i loro messaggeri, gli antichi profeti del passato. Ci hanno trasmesso dei messaggi di pace e il loro simbolo, la Svastica di cui si è poi appropriato Hitler, che sintetizza la loro armoniosa filosofia. Essendo una delle tracce più evidenti lasciata dai nostri Creatori, si può ritrovare all’interno di templi, sinagoghe e chiese in tutto il mondo. Ricusarlo come simbolo di odio e violenza solo perché i nazisti ne hanno abusato non fa altro che dare credito alla loro orribile ideologia. Proprio come i Cristiani non accetterebbero che la loro croce fosse utilizzata per rappresentare il Ku Klux Klan, così non possiamo accettare che la svastica sia ancora denigrata perché associata al regime nazista. Riabilitare il meraviglioso significato originale di questo bellissimo simbolo è l'unica soluzione!".