Rael: "Akhil Bakshi ha ragione, tutte le razze furono create separatamente!"


03 nov, 2010
 Nessuno    Insegnamenti

LAS VEGAS, 27 ottobre - Secondo lo scienziato indiano Akhil Bakshi, membro della Royal Geographic Society, non tutti gli esseri umani sono originari dell'Africa.


DnaLAS VEGAS, 27 ottobre - Secondo lo scienziato indiano Akhil Bakshi, membro della Royal Geographic Society, non tutti gli esseri umani sono originari dell'Africa. E' infatti sua opinione che i neri, i bianchi e gli asiatici abbiano antenati diversi da loro. Per aver espresso queste sue teorie in un suo recente articolo, egli è stato immediatamente attaccato dalla comunità scientifica, che ha definito "pericolose", "sbagliate" e "razziste" le sue asserzioni.

Rael, fondatore e leader del Movimento Raeliano Internazionale, ha espresso oggi il proprio sostegno a Bakshi, affermando che lo scienziato ha fornito un'ulteriore conferma alle informazioni che egli ricevette quasi 40 anni fa. Secondo quanto gli venne rivelato, le sette razze terrestri furono create da scienziati provenienti da un altro pianeta.

La più accreditata teoria scientifica del momento, il cosiddetto modello Out of Africa, sostiene che l'uomo moderno fece la sua comparsa in Africa per poi emigrare negli altri continenti circa 55.000 anni fa.

 




Questa notizia è daRaelianews
http://it.raelianews.org/rael-akhil-bakshi-ha-ragione-tutte-le-razze-furono-create-separatamente.html