Nord America

Giornata internazionale per la pace in Canada: meditiamo un minuto per la pace!


11 nov, 2014
 Nessuno    Nord America


Di Stéphane Salois, responsabile dell’organizzazione di questo pacifico raduno in Canada

Di Stéphane Salois, responsabile dell’organizzazione di questo pacifico raduno in Canada

Il 21 settembre, i raeliani canadesi hanno dato il proprio sostegno alla “Giornata internazionale per la pace” da una costa all'altra del paese, chiedendo alle persone di meditare con noi "un minuto per la pace", campagna ispirata 2 anni fa dal Maitreya Rael.

Una cinquantina di raeliani del Quebec hanno partecipato a una maratona per la pace lungo le strade più trafficate del centro di Montreal.

1mfp 2014 Montreal 2

Durante la marcia, delle canzoni di pace hanno risuonato per tutta la città, alternate a momenti di meditazione direttamente in strada.

1mfp 2014 Montreal 3

"L’evento si è concluso con l'azione 'un minuto di meditazione per la pace' all'interno di un parco dove avevamo precedentemente invitato le persone", ha spiegato Melove, che ha organizzato la marcia.

"A Toronto, ci siamo recati a High Park per guidare una meditazione per la pace insieme ad altri gruppi, tra cui Unify", ha detto Patrick Rhein. In questo bosco naturale nel centro della più grande città del Canada, Diane Brisebois, una Guida raeliana, ha condotto una meravigliosa meditazione, evocando delle immagini che hanno impressionato a lungo i partecipanti.

Poche ore più tardi, dalla parte opposta del paese, la squadra di Vancouver, sotto la supervisione del leader provinciale David Dunsmore, ha concluso la giornata prendendo parte a delle attività organizzate da Unify in questo giorno di mobilitazione globale. Erano presenti anche molti altri gruppi, che hanno formato una folla di migliaia di persone anch’esse desiderose di salvare l’umanità. "Non facevamo ufficialmente parte dell’evento, ma quando l’organizzatrice ha visto il nostro manifesto che invitava la gente a meditare un minuto per la pace, ha deciso di far rispettare un minuto di silenzio in occasione dell'apertura di questa giornata. Ha chiesto poi se eravamo d’accordo a salire sul palco con il nostro striscione", ha detto Dunsmore.



La marcia per la pace si è conclusa al Mountain View Military Cemetery, dove i raeliani hanno continuato a diffondere il loro messaggio di pace e amore, pensando a tutti gli esseri umani morti a causa della violenza.
1mfp 2014 Vancouver
Da oltre 40 anni, essi promuovono delle azioni pacifiche e non violente ispirati dalle parole del loro leader spirituale, il Maitreya Rael: "La non violenza, l'amore e la compassione sono l’unica via per salvare l’umanità".

I raeliani invitano le persone a meditare "un minuto per la pace nel mondo" il più spesso possibile, da soli a casa o, ancora meglio, in gruppo. Non mancate al prossimo incontro!