Mondo

Verso il riconoscimento delle minoranze religiose


30 apr, 2007
 Nessuno    Mondo


RAEL ha inviato le sue congratulazioni ai leaders della Chiesa di Scientology in Europa.

Rights RAEL ha inviato le sue congratulazioni ai leaders della Chiesa di Scientology in Europa. Essi hanno infatti ottenuto, grazie ad una sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, il diritto di essere ufficialmente riconosciuti in Russia come una Chiesa, dopo che le autorità ufficiali dello stesso Paese avevano negato loro tale riconoscimento.
Rael ha espresso la sua gioia, poiché una tale decisione diventa un precedente vincolante anche per altri paesi, che saranno così costretti a rispettare questo fondamentale diritto delle minoranze religiose in tutta Europa e specialmente in Francia, Belgio e Svizzera, dove la discriminazione è sfortunatamente troppo comune.

Egli ha aggiunto: “I media hanno ovviamente dei pregiudizi in merito al rispetto dei diritti umani, dato che nessuno fra i media svizzeri o francesi ha riportato la notizia. Se Scientolgy fosse stata condannata avremmo sicuramente letto la notizia in prima pagina, ma poiché ha vinto la causa allora nessuno ne parla! È nostro dovere, come membri di una minoranza, far sapere all’opinione pubblica come la mafia Cattolica e Massonica, alleate in questo caso, cerchino di nascondere la verità controllando i media. Fortunatamente, Internet, fra tutti i media, ci permette di affermare la verità. La decisione della Corte Europea deve essere rispettata in tutti i 46 Paesi europei membri della Convenzione. I sistemi legali nazionali saranno ora obbligati ad applicarla anche nei confronti di tutte le nostre richieste, specialmente in Francia, Svizzera e Belgio!”.
Più...