Filosofia

Rael incoraggia a celebrare un "Natale" materialistico


15 dic, 2007
 Nessuno    Filosofia

coca_santa.jpg

Mentre il Papa critica il modo materialistico di celebrare il Natale, Rael, fondatore e leader spirituale del Movimento Raeliano, replica incoraggiando la gente a celebrarlo nel modo più materialistico possibile, riportando queste festività alle loro origini pre-cristiane: le antiche feste romane chiamate Saturnali che, presso molte popolazioni, venivano celebrate da migliaia di anni prima dell’avvento del cristianesimo.

Coca Santa Mentre il Papa critica il modo materialistico di celebrare il Natale, Rael, fondatore e leader spirituale del Movimento Raeliano, replica incoraggiando la gente a celebrarlo nel modo più materialistico possibile, riportando queste festività alle loro origini pre-cristiane: le antiche feste romane chiamate Saturnali che, presso molte popolazioni, venivano celebrate da migliaia di anni prima dell’avvento del cristianesimo.

Rael dichiara: “Il Papa cattolico ha evidentemente dimenticato che, in origine, le celebrazioni che cadevano alla fine di dicembre non erano per nulla cristiane... ma delle celebrazioni "pagane" chiamate Saturnali, in occasione delle quali la gente festeggiava nella nudità e nel piacere. La chiesa cattolica dei primi tempi non fece altro che cristianizzare queste feste pagane”.

Oggi il Papa cattolico cerca ancora di generare sensi di colpa nelle persone che desiderano gioire di questi momenti felici e divertirsi. Invito tutti a godere appieno di queste feste augurandosi “Buone Saturnali” invece di “Buon Natale” poiché queste celebrazioni non hanno nulla a che vedere con Gesù che non è nemmeno nato in questo periodo dell’anno.

(Controllate la verità storica riguardo a tutto questo su www.simpletoremember.com e http://en.wikipedia.org/wiki/Christmas )

Rael aggiunge: “La gente deve godere della propria vita spendendo più che può quel denaro guadagnato con fatica, semplicemente per divertimenti e piacere, offrendo doni agli altri durante queste feste e ricordando che essere i più ricchi del cimitero è la cosa più stupida che esista, poiché nessuno porta con sé la propria ricchezza dopo la morte... godetevi le vostre “orge” di fine anno per le Saturnali! Il miglior modo per celebrarle, restando fedeli alle celebrazioni pre-cristiane, è fare del buon sesso e perché no, travestiti da Santa Klaus”.

Per maggiori informazioni riguardo alle prossime feste Saturnali Raeliane, visitate il sito www.rael.org