Rael: "Michael Jackson, Guida raeliana onoraria, è stato probabilmente clonato"


09 lug, 2009
 Nessuno    Politica

Come i fans di tutto il mondo, anche i Raeliani hanno pianto la morte di Michael Jackson, che nel 1992 fu uno dei primi personaggi ad essere nominato Guida raeliana onoraria per le sue azioni volte a promuovere la pace nel mondo.


Jackson1245975340Come i fans di tutto il mondo, anche i Raeliani hanno pianto la morte di Michael Jackson, che nel 1992 fu uno dei primi personaggi ad essere nominato Guida raeliana onoraria per le sue azioni volte a promuovere la pace nel mondo.

Rael, leader spirituale del Movimento Raeliano, ha espresso le proprie condoglianze alla famiglia Jackson, che egli ha avuto modo d'incontrare lo scorso dicembre a Las Vegas, in occasione dei festeggiamenti per il 35° anniversario della creazione del Movimento Raeliano.

"Considerando tutte le cose positive che Michael ha realizzato sulla Terra in favore della pace e dell'amore, sono sicuro che egli sia ora vivo sul pianeta della Vita Eterna degli Elohim", ha dichiarato Rael in una nota ufficiale rilasciata oggi.

Egli si riferisce ad uno dei più importanti principi che stanno alla base della filosofia raeliana e che afferma come ogni forma di vita sulla Terra sia stata creata dagli Elohim, scienziati umani extraterrestri molto evoluti scientificamente che furono scambiati per degli Dei dai nostri antenati. Essi sono in grado di ricreare un individuo, completo della sua personalità, grazie alla loro evoluta
tecnologia in materia di clonazione. Inoltre, la dichiarazione di Rael implica il fatto che Michael Jackson è fra i pochi esseri umani della Terra ad esser stato clonato in questo modo e che ritornerà sulla Terra in compagnia degli Elohim "quando l'umanità avrà finalmente deciso di accoglierli".

Alcune recenti notizie riportano che i Raeliani (qui sulla Terra) abbiano già clonato Michael Jackson. Ma la Dott.ssa Brigitte Boisselier, a capo della società Clonaid e portavoce del Movimento Raeliano, ha dichiarato: "Clonaid è una società privata ed il Movimento Raeliano non ha niente a che fare con la clonazione. Il Movimento Raeliano è un movimento filosofico la cui missione è demistificare il concetto di Dio ed informare l'umanità circa le nostre vere origini extraterrestri".

La Dott.ssa Boisselier ha poi affermato che sebbene molti personaggi famosi abbiano raggiunto il Movimento Raeliano, la politica del Movimento è quella di rispettare il loro desiderio di riservatezza se essi non vogliono essere pubblicamente riconosciuti come Raeliani.

"Il titolo di Guida onoraria, così come conferito a Michael Jackson, è una questione diversa", ha spiegato.

"Il titolo di Guida onoraria viene conferito da Rael stesso ad alcuni individui che hanno compiuto delle azioni straordinarie e che meritano di essere riconosciuti per il modo in cui hanno anteposto il benessere dell'umanità ai propri interessi personali", ella ha spiegato. "Michael Jackson è stato ritenuto tale da Rael ed i Raeliani sono stati orgogliosi di averlo accolto come Guida onoraria negli ultimi17 anni".